Hockey Inline A.S.D.Tergeste - Latest News

Hockey inline, playoff serie B: Tergeste domina Torino e si aggiudica Gara 2

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

La Tergeste ha condotto quasi tutta la gara nonostante i tentativi di rimonta del Torino, vince 4-3 Gara 2 di semifinale play off (al meglio delle 3 partite) al Pala Foschiatti di Trieste e si porta sull'1-1 nella serie.

Torna in perfetto equilibrio la serie di semifinale playoff tra Tergeste e Torino. Messa con le spalle al muro, dopo avere perso Gara 1 sette giorni fa a Torino, la Tergeste si prende la rivincita al Pala Foschiatti di Trieste, conquistando il punto dell'1-1 dopo una gara combattutissima tra due squadre arrivate all'appuntamento in grande spolvero.

LA CRONACA DELLA PARTITA

Inizio deciso dei triestini, subito reattivi e rapidamente in vantaggio per mano di Cavalieri (05’:42”). Il Torino prova a portarsi in parità e ci riesce con Formentini (06’:56”), anche se è la Tergeste a chiudere il parziale sul 3-1 con una rete di Grusovin (13’:44”) e una di Pittani (22’:45”). Al 27’:19” della ripresa si iscrive alla partita anche il capitano-allenatore della Tergeste Davide Fabietti.

Gli ospiti tuttavia non si lasciano scoraggiare, tornano a essere vivi e recuperano parte dello svantaggio andando a segno con Gatti e Pilaro. Purtroppo, per loro, Fabietti e compagni decidono di salire nuovamente in cattedra e la rimonta dei torinesi si ferma lì. Risultato finale è 4-3 per la Tergeste, e ora appuntamento a gara 3 per vedere se la Tergeste riuscirà nell’impresa di far sussultare a domicilio quest’ottimo Torino. L’appuntamento è per martedì 9 maggio, al Pala Trecate di Torino, alle 20:30.

Così l’attaccante della Tergeste Doriano De Iaco a margine dell’incontro:

“Abbiamo iniziato la partita con la voglia di riscattarci dalla precedente sconfitta, consapevoli del fatto che questa sarebbe stata la nostra ultima occasione per poter andare avanti nei playoff. Così abbiamo messo il cuore dall'inizio alla fine, perché l'unico risultato che avevamo in mente era la vittoria. Grazie ad alcuni cambi tattici siamo riusciti ad essere incisivi e a mantenere alta la concentrazione, nonostante l'alto ritmo della partita. Abbiamo condotto il gioco per tutta la partita, rimanendo sempre in vantaggio. Dei 3 gol subiti, il primo è stato più per un errore difensivo che per altro, mentre i successivi due gol, anche se molto ravvicinati tra loro, sono stati causati dalla stanchezza fisica e non dai nostri ricorrenti blackout. Giunti quasi al termine dell’incontro abbiamo deciso di giocare in 7 per evitare che Mariotto, già pesantemente ammonito, saltasse il match dello spareggio. Il gol di svantaggio e la partita che volgeva oramai al termine hanno costretto il Torino a spingere di più commettendo numerosi falli, consentendoci così di finir il match in superiorità numerica e in tutta tranquillità”.

TABELLINO

Playoff Gara 2: Tergeste vs Torino 4-3

Tergeste: D’Ambrosi, Mattiussi, Angeli, Ballarin, Cavalieri, Fabietti, Grusovin, Mariotto, Pittani, De Iaco. All. Davide Fabietti

Torino: Russo, Biondi, Letizia, Meirone, Formentini, Gatti, Codeba, Pilaro, Rosso, Biondi, Zorloni A. All. -------

Penalità: Tergeste 22’ - Torino 30’

Arbitri: Monferone di Pordenone – Gufler S. di Bolzano

 

Partner

Altri Link